Come riprendersi dalle vacanze

psicologo bravo roma

Conosci la “sindrome da rientro”?

Ma la sindrome da rientro, o post-vacation blues, esiste?

No. No, no e poi no. E l’avevo già detto anche qui.
E se non dovesse bastare, anche Jeroen Nawijn, del Centro per il Turismo e il Trasporto Sostenibile, nel suo studio su 3’650 cittadini olandesi ha verificato un dato incontrovertibile: non ci sono segni di una depressione post-vacanze.

Anche se, pur non potendo parlare di disturbo, è esperienza di molti sentire un rientro faticoso, pesante, lento, svogliato. Io stesso, 2-3 anni fa, feci un errore che mi costò un rientro tutt’altro che piacevole, influenzando negativamente le mie energie delle settimane successive.

Cosa possiamo fare allora per riprenderci dalle vacanze? C’è qualche insegnamento derivato dalle Terapie Brevi che possiamo applicare?

Continua a leggere

Ultima possibilità per fare una pausa?

psicoterapia roma

Hai ancora tempo per concederti delle pause?

Ce l’hai fatta fare una pausa, quest’estate? A staccare un po’? No? Acc… potrebbe essere un bel problema.

Staccare non è solo un piacere: è un bisogno e, ne sono convinto, qualcosa che ti meriti. Se non riesci a staccare, stai sottraendo piacere e necessità al tuo corpo e alla tua mente, e gli effetti collaterali possono essere diversi:

  • stanchezza fisica
  • difficoltà di attenzione
  • difficoltà di memoria
  • irritabilità
  • umore depresso

Solo per citarne una manciata.
Ma siamo sicuri che non hai più possibilità di fare una pausa?

Continua a leggere

Stacca la spina per migliorare creatività e problem solving

psicologo monterotondo

Staccare la spina è fondamentale se si vuole funzionare al meglio

Multitasking? No grazie: il rischio benessere è grosso.

Sottoposti quotidianamente ai bombardamenti di stimoli eterogenei (il trillo di una chiama incombente, lo squittio di una notifica su Facebook, l’ultima mail che sgattaiola nella Posta in Arrivo, e poi news, tweet, like, +1…) gli effetti li conosciamo:

  • sovraccarico cognitivo
  • riduzione della creatività
  • difficoltà nella capacità di risolvere i problemi (problem solving)

«In altre parole?».
In altre parole confusione, difficoltà a concentrarsi e a mantenere l’attenzione, idee povere o nebulose, soluzioni difficili da trovare anche per problemi apparentemente semplici.

Che fare?

Continua a leggere

“Ho proprio bisogno di staccare”: 3 semplici trucchi

Dott. Flavio Cannistrà, psicologo a Monterotondo e a RomaTerremoto, crisi economica, attentati, politica… Certo che i mass media poco aiutano a viversi questa estate 2012.

Ah già, e non dimentichiamo che potrebbe essere l’ultima estate della nostra vita, secondo la profezia Maya (anzi, secondo qualcun altro, dato che per i Maya nel 2012 finiva semplicemente il calendario – e pare che a seguire verrà un’era ricca e prospera).

Siamo nel panico e le vacanze rischiano di essere rovinate.

No, questo proprio no. Le vacanze estive – e tutti i momenti di ferie – devono ricaricarti. Lo diceva anche Aristotele: “Lo scopo del lavoro è quello di guadagnarsi il tempo libero”.

Quindi, cominciamo col ricavarci del tempo libero dal lavoro.

Continua a leggere