10 regole di comunicazione per la coppia

psicologo coppia roma

Regole per una efficace comunicazione di coppia.

Uno dei problemi per cui ci si rivolge più frequentemente allo psicologo sono quelli relativi alla coppia. Non è strano?

Significa, infatti, che molte coppie hanno dei problemi. Ma se questa è una cosa così comune, è anche probabile che ci sia un problema comune a molte coppie. E infatti è così.

In una buona parte delle coppie che vedo, il problema principale è la comunicazione tra loro. D’altronde, se ci pensi, una cattiva comunicazione può influenzare negativamente le emozioni, i vissuti, gli stati d’animo; può incidere sulle interazioni, facendole funzionare male; alla lunga può degradare l’intero complesso della relazione.

La comunicazione riguarda tutto l’insieme di scambi, verbali e non, che le persone hanno. Se non funziona, i problemi sono dietro l’angolo. Ecco allora 10 regole di comunicazione per la coppia, 10 semplici pillole psicologiche tratte dai miei studi in Terapia Breve, che possono aiutare a migliorare il rapporto di coppia.

Continua a leggere

La Terapia Breve di coppia – Brief! #10

La Terapia Breve va bene anche per la coppia?

In questo breve video rispondo alla domanda in modo molto semplice e diretto.
La Terapia Breve, di fatto, va bene per qualunque tipo di problematica. Il fatto che sia “breve”, infatti, non implica che sia “meno efficace” o “più superficiale”.

L’aggettivo “breve” venne dato a tutte quelle terapie che, a partire dagli anni ’40-’50 del secolo scorso, vennero elaborate per cercare di ottenere gli stessi risultati delle terapie esistenti all’epoca (o magari anche risultati migliori), ma riducendo velocemente i tempi.

Con la coppia, la Terapia Breve è nella mia esperienza un lavoro spesso veloce e molto efficace.

Continua a leggere

Litigi di coppia

Psicologo coppia Monterotondo

Perché le coppie litigano? A volte è un problema di comunicazione disfunzionale

È sempre la solita storia! Si inizia con una sciocchezza, magari dove poggiare i piatti appena lavati o che strada prendere per andare a fare la spesa, e in un niente… si accende il litigio, ci infiammiamo come due fiammiferi! A volte andiamo avanti per tre o quattro ore, altre per tutta la notte. Se uno alza la voce, l’altro la alza ancora di più, se uno si agita, l’altro si agita di più; fino a che, sfiniti, ci mandiamo a quel paese e ci allontaniamo. Qualche volta troviamo una soluzione, un compromesso, ci diciamo che è tutto a posto, ci scusiamo e magari dopo ci facciamo anche le coccole. Il giorno dopo, però, riinizia tutto”.

L’amore non è bello se non è litigarello”, suona un classico della canzone italiana. Curiosamente la frase è divenuta un comune modo di dire, espressione di una chiara percezione dei rapporti di coppia. Se ci chiedessimo come mai abbia attecchito tanto potremmo considerare che in parte sottolinea una costante presente in ogni coppia in diverse forme, e che forse cerca proprio di sdrammatizzare ciò che tale costante conferma: l’immagine di una coppia che non litiga mai è solo ideale.

Ma perché la coppie litigano?

Continua a leggere