Usare l’auto-ipnosi per ridurre lo stress

 

psicologo ipnosi roma

Come usare l’ipnosi per abbassare lo stress?

Sono due ore che giri e il tipo che guida davanti a te si è infilato nell’unico buco di parcheggio? E durante la giornata come è andata? Colleghi vipere che cercano di farti le scarpe, un litigio con il tuo partner, i ragazzi che rischiano la bocciatura?

Non è il singolo episodio in se stesso, ma il loro insieme, il cumulo, a logorarti. Ora dopo ora, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana. Rumori, preoccupazioni, impegni, grane piccole, medie e grandi, persino i successi e le soddisfazioni concorrono a fare massa.

Sono i normali disagi della vita quotidiana, quelli che scandiscono i ritmi della nostra vita – e, paradossalmente, sono la stessa vita. Siamo abituati ad associarli ai nostri tempi, a considerarli la norma – ma non dovrebbe essere così.

E se ti indicassi un metodo per imparare a gestire e ridurre lo stress?

Continua a leggere

Saper aspettare: il valore della pazienza

psicologo bravo monterotondo

Quanto sei capace di vivere il presente senza angoscia per il futuro?

Quanto ti preoccupa il non vedere risultati e il non sapere qual è la tua strada, o se il tuo progetto sta andando per il verso giusto?

Stiamo vivendo tutti una forte distorsione.
In una società dove possiamo avere tutto e subito, ci siamo dimenticati che per alcune cose serve tempo.

Dobbiamo riscoprire la pazienza, il saper attendere, il capire che se vuoi arrivare in cima, devi prima scalare la montagna.

Proviamo a capire come.

Continua a leggere

Paure – (Un)Common Life #7

psicologo romaQualunque cosa farai, qualunque scelta, qualunque decisione, qualunque cambiamento, ti troverai sempre a dover affrontare le tue paure. Paura di non riuscire, paura di non sapere cosa accadrà, paura di non essere all’altezza.

Nell’ultimo capitolo della lunga intervista con Fabio parliamo proprio di questo, delle paure.
Ne ha avute anche lui, ne ha sempre, perché fanno parte di ogni sano processo di cambiamento.

Ed è incredibile come, con una semplicità estrema, Fabio ci fa capire perché non dobbiamo avere paura.
C’è una cosa, infatti, che nessuno ci toglierà mai.

Continua a leggere

Come curare i dettagli – (Un)Common Life #3

psicoterapia breve romaUna delle chiavi del successo di Fabio è stata questa: saper curare i dettagli.

Nei primi secondi riprendo il racconto di un episodio che illustra chiaramente come questo sia un suo punto di forza, che gli ha permesso negli anni di essere notato e promosso di continuo.
Fabio poi ci spiega la filosofia di fondo.

Ma in Italia? Vale lo stesso concetto? O le minori opportunità, quando ci sono, sono un ostacolo?
Secondo Fabio la questione è un’altra…


Continua a leggere

L’importanza degli “obiettivi sfidanti” – (Un)Common Life #2

psicoterapia breve roma

Seconda parte di (Un)Common Life.

Cosa significa darsi un “obiettivo sfidante“?

La prima parte di (Un)Common Life, dedicata a come organizzare i propri obiettivi e che puoi vedere qui, ad oggi ha superato le 1000 visualizzazioni tra i vari media: un piccolo ma soddisfacente risultato per il mio primo esperimento con i video.

In questa seconda parte esaminiamo come Fabio, passato da lavapiatti a manager in un anno*, abbia dato grande valore a 2 aspetti: darsi delle metriche, cioè delle misure che gli permettessero di valutare quanto stava crescendo, e porsi degli obiettivi sfidanti, cioè leggermente al di sopra delle sue capacità.

Perché?

Continua a leggere

Sapersi organizzare in base agli obiettivi – (Un)Common Life #1

psicoterapeuta roma

Primo capitolo dell’intervista a Fabio per (Un)Common Life.

Primo capitolo di (Un)Common Life, dopo che il trailer ad oggi ha superato le 300 visualizzazioni tra Facebook e YouTube.

Fabio era un commesso part-time di un supermercato a Roma.
Decide che non gli va più bene, così si organizza, in qualche mese risparmia il più possibile, mette da parte mille euro e parte per Londra: ha solo 30 giorni per trovare un lavoro e mantenerlo

In questo video, dopo una presentazione di ciò che è riuscito a fare (da lavapiatti a manager di successo a Dubai), parliamo di ciò che è stata una costante per lui e per arrivare dov’è ora: sapersi organizzare. Come? Dandosi piccoli obiettivi, molto semplici e concreti, ma da portare sempre e comunque a termine.

Buona visione.


Continua a leggere

Paura del futuro: imparare a vivere nel presente

psicoterapia breve monterotondo

Come affrontare un futuro incerto?

Il futuro appare più che mai incerto e insicuro: dove finiranno i nostri soldi, i nostri figli, noi stessi? Avrò un lavoro? Durerà? E le mie relazioni come saranno? Sarò destinato alla solitudine o, peggio, a una relazione insoddisfacente?

Un nuovo anno porta con sé il simbolo di un nuovo inizio ed è un buon momento per imparare come vivere un presente soddisfacente e organizzare un futuro ideale.

E così, voglio iniziare il primo articolo dell’anno proprio dando due indicazioni: come ridurre il timore del futuro e come vivere senz’ansia il presente.

Continua a leggere

Non devi essere speciale per arrivare dove vuoi

psicologo roma

Uno stencil di Bansky.

Perché pensiamo di non essere in grado di farcela? Di non essere “abbastanza”?

Il 2 dicembre ero a Milano, a tenere una lezione per il Master di Fondazione Fiera: un’altra parte del mio lavoro infatti è rivolta a imprenditori e professionisti, con cui collaboro per aiutarli a innovare la loro attività (assieme alla fantastica azienda di business design Beople).

Dopo la pausa pranzo chiedo alle ragazze e ai ragazzi se ci sono domande.

«È difficile» mi dice una.
«Cosa?» chiedo.
«Tutto. Tutto questo. Cioè, non la tua lezione, ma… tutto questo. Il lavoro, le aspettative, riuscire a farcela. Mi sembra così difficile». In queste parole c’è quell’imbarazzo di chi sa che non dovrebbe arrendersi, eppure vede la cima così dannatamente alta.

Getto una rapida occhiata alla classe: chi distoglie lo sguardo, chi si morde un labbro, chi sospira.
Allora mi appoggio alla scrivania.

Continua a leggere