5 articoli per conoscersi meglio

psicologo bravo monterotondo

Ecco degli articoli per scoprire qualcosa di sé.

L’intento di questo blog è soprattutto quello di essere uno spazio online di self-help, che insegna sia principi che strategie pratiche derivate dalle Terapie Brevi, per aiutare a risolvere i propri problemi e a migliorarsi.

Ma ogni tanto ci scappa un articolo dedicato a svelare alcuni modi di conoscersi. Non sono così frequenti perché, personalmente, ho sposato un modello di visione delle cose che, più che cercare di elaborare questa o quella teoria su come funziona l’uomo, si orienta a come aiutarlo nei fatti – d’altronde il mio lavoro è quello di aiutare la persona a uscire da un problema, non a etichettarsi secondo le definizioni di questo o di quell’autore, o della moda clinica del momento.

Tuttavia, gettare di tanto in tanto uno sguardo su alcune descrizioni che sono state date ai comportamenti e agli atteggiamenti dell’uomo non fa male, e può essere anche divertente.

Ecco allora alcuni articoli che parlano proprio di questo.

Continua a leggere

A cosa serve il dolore?

psicologo roma

Qual è il significato del dolore? (immagine da Freepik)

Perché dobbiamo soffrire? Penso che tutti vorrebbero evitare la sofferenza, ma farlo sarebbe uno sbaglio.

È vero, il dolore ci tocca intimamente, può fare diversi danni, alcuni anche irrimediabili. E nessuno vorrebbe confrontarsi con ciò che porta con sé.

Ma se lo evitassimo, se lo annullassimo dalla nostra vita (come se fosse possibile) sarebbe molto peggio. Perché il dolore ha uno scopo preciso.

Continua a leggere

I 3 meccanismi della depressione

psicologo roma

“Perché sono depresso?” Tre meccanismi ci aiutano a capirlo.
(Foto da FreePik).

Cosa facciamo quando siamo depressi?

Ogni volta che stai male, che qualcosa non va, reagisci. Potresti anche reagire non reagendo: questa è la tua reazione.

Non pensare che non vada bene: il freezing, l’immobilizzarsi di fronte al pericolo, o la sua variante estrema (il fingersi morto), è utile e permette a molti animali – tra cui l’uomo – di sopravvivere. Così come il letargo permette di ridurre al minimo il consumo di energie per sopravvivere a un periodo avverso.

Ma come hanno studiato al Brief Therapy Center di Palo Alto (che fu uno dei più prestigiosi centri di terapia breve), alcune di queste reazioni non vanno poi così bene, oppure vengono mantenute per un periodo troppo lungo. Accade per esempio nella depressione…

Continua a leggere

Inside-out e le 4 (non 5) emozioni di base

psicoterapeuta roma

Inside Out è il nuovo, bellissimo, film animato della Disney, dove i protagonisti sono le quatt… pardon, cinque emozioni di base.

No, non ho sbagliato: quattro emozioni, non cinque.

Lo so, ahimé, mio malgrado ho dovuto far fuori uno dei simpaticissimi personaggi di Inside Out, ma la ragione, come vi presenterò, è più che motivata.

Tuttavia, per non rientrare tra i criticoni di quello che è uno dei migliori film di animazione di sempre, posso dirvi che seppure le emozioni base che vi riporto sono quattro Inside Out ha comunque ragione.

Com’è possibile?
Continua a leggere