4 articoli per imparare a ridurre l’ansia

psicologo bravo monterotondo

Come superare ansia e paure?

Continuiamo con l’immersione estiva nelle vecchie glorie di questo sito: sotto la sabbia possiamo trovare qualche interessante tesoro per migliorare la propria vita, grazie agli apprendimenti tratti dalle Terapie Brevi – forme di psicoterapia e consulenza psicologica che aiutano a risolvere i propri problemi in pochi incontri (a volte anche solo uno).

Oggi andiamo a capire come ridurre l’ansia, con degli articoli scritti in questi anni che ho dedicato ad argomenti molto specifici. Non dimenticare inoltre che puoi scaricare gratuitamente il mio e-book: Le forme dell’ansia. Troverai una raccolta rivisitata di una lunga serie di articoli sull’argomento.

Continua a leggere

Strapparsi i peli: bloccare la tricotillomania con la Terapia Breve

psicologo bravo monterotondo

Tricotillomania: la mania di strapparsi peli e capelli.

Ti sembrerà strano, ma può capitare: strapparsi un pelo dopo l’altro come abitudine consolidata.

Si chiama tricotillomania e può interessare peli, capelli e persino ciglia. Se non ne hai mai sofferto sappi che il problema principale non è il dolore – che, anzi, può persino sparire o addirittura trasformarsi in piacere.

Le conseguenze principali sono altre: dai danni fisici a, addirittura, la compromissione dei rapporti sociali.

A questo, ovviamente, si aggiunge il fatto che è un comportamento poco desiderabile anche da chi lo pratica, soprattutto perché vissuto come irrefrenabile, quasi impossibile da bloccare, e anche perché può portare a danni fisici.

Vediamo come affrontarlo e interrompere con una tecnica di Terapia Breve.

Continua a leggere

La Terapia Breve per vincere il Disturbo Ossessivo-Compulsivo

psicoterapia disturbo ossessivo compulsivo

Come risolvere un Disturbo Ossessivo-Compulsivo?

Ripeti di continuo frasi o pensieri nella mente? O cerchi di scacciare immagini che tornano e ritornano di continuo? O ci sono azioni fisiche che devi ripetere un certo numero di volte? Sicuramente già lo sai: stai soffrendo per un Disturbo Ossessivo-Compulsivo.

In psicoterapia questo problema viene considerato come uno dei più ostici da trattare. Eppure non è così. Il fatto è che quando diciamo “in psicoterapia” non teniamo conto del fatto che non esiste “la psicoterapia”, ma “le psicoterapie”: ad oggi ci sono più di 500 approcci diversi.

Naturalmente, però, alcuni sono considerati dominanti, benché più per ragioni storico-politiche che per meriti attuali. Così, succede che nel campo delle Terapie Brevi il DOC sia molto più facile da risolvere di quanto si pensi…

Continua a leggere

Per chi pensa troppo: 4 articoli chiari e 2 libri pratici

Psicoterapeuta a Roma

Cosa fare quando il pensare diventa eccessivo e problematico?

L’uomo è una macchina pensante. Ma come tutte le macchine, l’uso eccessivo porta all’usura. Che, nel nostro caso, significa pensare troppo, e male.

Addirittura si può arrivare in disturbi di tipo psicologico, come il dubbio patologico e l’ossessione.

Ma come si innescano questi disturbi?
E come mai ci arriviamo?
Soprattutto, poi, come ce ne liberiamo?
Continua a leggere

Ripetere frasi nella mente: la compulsione mentale

Psicoterapeuta breve strategico roma

Ripetere frasi, formule, preghiere e altro nella mente: la compulsione mentale

«E niente, succede che mi fisso su una frase. Magari qualcuno dice qualcosa, mia figlia per esempio, qualcosa del tipo: “Ciao ma’, ci vediamo più tardi” e io inizio a pensare: “Ci vediamo più tardi, ci vediamo più tardi, ci vediamo più tardi, ci vediamo più tardi…”, così, all’infinito. A volte penso che potrei andare avanti per ore.»

A chi non è mai capitato almeno una volta di ripetersi mentalmente una frase? Qualcuno magari addirittura fino allo sfinimento?

Se in sé per sé la cosa può essere più diffusa di quel che pensiamo, può essere un problema quando diviene eccessiva: anzi, compulsiva.
Continua a leggere

Si può controllare la paura?

Con la paura il controllo razionale è difficile

Con la paura il controllo razionale è difficile

L’ho detto diverse volte: quando hai paura il controllo razionale non basta.

Pensaci: se di fronte alla tigre coi denti a sciabola i nostri antenati si fossero fermati a dire “Mmm, cosa mi conviene fare, scappo a sinistra o scappo a destra?”, a quest’ora la nostra razza sarebbe digerita ed estinta.

La paura, come insegna un libro come Oltre i limiti della paura, è una sensazione fondamentale e pensare di “fregarla” con la razionalità equivale a pensare di vincere una guerra sparando petardi e miccette.

Ma, allora, come si fa a controllare la paura?
Continua a leggere

Shopping Compulsivo Online: come curare la mania dello shopping

Psicologo Monterotondo

Lo shopping compulsivo non è così raro e internet ne ha potenziato la diffusione

Comprare, subito, velocemente, provando un’eccitazione incalzante nello scorrere le pagine del sito, fino al brivido piacevole di inserire i dati della carta di credito e cliccare su “Acquista”. Si punta l’oggetto sullo schermo, ci si innamora per un attimo e si sente di doverlo possedere.

Poi, una volta arrivato a casa, a volte viene messo “un attimo” da parte, un attimo che può diventare “per sempre”: spesso, infatti, nemmeno viene scartato.

D’altronde con lo shopping compulsivo non si desidera ottenere a tutti i costi un oggetto: si desidera comprare.
Continua a leggere

Libri di Terapia Breve – Ossessioni compulsioni manie

Ossessioni Compulsioni Manie - Giorgio Nardone, Claudette Portelli

Ti interessa questo libro? Clicca sull’immagine

Titolo: Ossessioni, compulsioni, manie
Autore: Giorgio Nardone, Claudette Portelli

Editore: Ponte alle Grazie
Voto: stellastellastella

Ho scelto di iniziare l’anno con un libro recente, dedicato a un tema attuale: i disturbi ossessivi compulsivi o DOC. Eh sì, perché nella società odierna, dov’è possibile avere tutto sotto controllo, spesso è impossibile farne a meno!

Giorgio Nardone, psicoterapeuta breve strategico, descrive in questo libro i principali meccanismi sottostanti ai disturbi di natura ossessiva.

Il bisogno di controllo, certo, è la base: ma da cosa nasce?

Continua a leggere

Le 5 tipologie di disturbo ossessivo compulsivo più frequenti

Disturbo ossessivo compulsivo cause

Il disturbo ossessivo compulsivo finisce per diventare una prigione per chi lo vive e per chi gli è attorno

Abbiamo parlato più volte dei disturbi ossessivo-compulsivi.
Che cos’è e quali sono i sintomi specifici l’abbiamo già esposto altrove (vedi gli articoli consigliati in fondo).

Ma quanti tipi di DOC esistono?

Nel loro ultimo libro, Ossessioni, Compulsioni, Manie, Giorgio Nardone e Claudette Portelli identificano 5 tipologie fondamentali di motivazioni che attivano azioni e pensieri compulsivi.

Quali sono?

Continua a leggere