10 regole di comunicazione per la coppia

psicologo coppia roma

Regole per una efficace comunicazione di coppia.

Uno dei problemi per cui ci si rivolge più frequentemente allo psicologo sono quelli relativi alla coppia. Non è strano?

Significa, infatti, che molte coppie hanno dei problemi. Ma se questa è una cosa così comune, è anche probabile che ci sia un problema comune a molte coppie. E infatti è così.

In una buona parte delle coppie che vedo, il problema principale è la comunicazione tra loro. D’altronde, se ci pensi, una cattiva comunicazione può influenzare negativamente le emozioni, i vissuti, gli stati d’animo; può incidere sulle interazioni, facendole funzionare male; alla lunga può degradare l’intero complesso della relazione.

La comunicazione riguarda tutto l’insieme di scambi, verbali e non, che le persone hanno. Se non funziona, i problemi sono dietro l’angolo. Ecco allora 10 regole di comunicazione per la coppia, 10 semplici pillole psicologiche tratte dai miei studi in Terapia Breve, che possono aiutare a migliorare il rapporto di coppia.

Continua a leggere

L’arte della comunicazione, su Psicologia 24

psicoterapeuta roma

Il logo del nuovo portale “Psicologia 24”.

Piccolo spazio per una grande notizia.

Da qualche tempo ormai sto collaborando con Psicologia 24, un nuovo portale ideato dal gruppo editoriale Galton e dedicato a una divulgazione rigorosa, ma facilmente accessibile, sui temi della psicologia e delle neuroscienze. Il progetto è ambizioso, ma ha già ottenuto un mastodontico pollice-in-su dalla comunità: oltre 20’000 followers sulla pagina Facebook in poco più di due mesi e migliaia di visite mensili in continuo aumento.

Wow… Ora che ci rifletto, sapere che una parte di quei n-mila leggono i miei articoli mi rende un po’ nervoso :)

La mia rubrica si chiama L’arte della comunicazione, la trovate nel menù di destra ed è uno spazio in cui si parla, ogni mese, di comunicazione efficace. Attualmente sto scrivendo articoli centrati sulle basi della pragmatica della comunicazione, cioè sugli effetti che la comunicazione produce sul comportamento umano.

Quindi ai miei articoli su come darsi una mano con la psicologia, pubblicati su queste pagine virtuali, si aggiungono quelli dedicati specificatamente alla comunicazione, ogni mese su Psicologia 24.

Buona lettura :)
Flavio Cannistrà

Storie: smettere di essere gelosi

Psicoterapeuta Roma

Una storia tratta dal libro “Correggimi se sbaglio”, di Giorgio Nardone.

“LEI: Com’è andata la giornata oggi?
LUI: Bene, ho avuto una giornata molto pensate come al solito, ma tutto è andato proprio bene.
LEI: Quante donne hai incontrato oggi?
LUI: Be’, come sai mi capita di incontrare molte persone ogni giorno, quindi anche alcune donne.
LEI: E ne hai incontrate di belle?
LUI: Non è così facile incontrare donne veramente belle.
LEI: Come al solito mi tieni nascosto quello che ti succede.
LUI: Cos’è che ti tengo nascosto? Ti ho solo detto che non è frequente incontrare belle donne.
LEI: No, tu mi dici così solo per evitare le mie reazioni. Hai sicuramente incontrato qualche donna che magari ti è anche piaciuta. Lo sai che quando mi nascondi le cose me ne accorgo sempre, e chi nasconde le cose è colpevole.”

Continua a leggere

Recensione: i volti della menzogna

Paul Ekman - I volti della menzogna

Vuoi acquistare questo libro? Clicca sulla copertina.

Titolo: I volti della menzogna
Autore: Paul Ekman
Editore: Giunti
Anno: 2011 (1985 I° ed.)
Costo: 13,60 €
Voto: stellastellastellamezza
Difficoltà: bollinogiallo

Stai mentendo, te lo leggo in faccia.

Sei bravo a riconoscere le bugie degli altri? Sì? Magari perché hai già letto questo libro, perché in realtà la maggior parte delle persone risponde affermativamente, ma gli studi sembrano dimostrare un’altra verità: mediamente le possibilità che abbiamo di capire se chi ci sta di fronte stia mentendo o meno non sono maggiori di quelle che avremmo affidandoci al lancio di una monetina.

Insomma, occorre ridimensionare le nostre presunte abilità investigative.

Ma come facciamo a migliorare questa capacità?

Continua a leggere

4 errori di comunicazione fatti dalle coppie

Errori comunicazione coppie

Alla base di molti conflitti di coppia ci sono dei problemi nella comunicazione.

Perché le coppie litigano?

Adulteri, gelosie, fiducie spezzate o vere meschinità: ebbene, questi non sono i motivi principali.

Certo, una buona dose di situazioni estreme, per non dire drastiche, bussa non poche volte allo studio dello psicologo, ma il primo posto in fatto di problemi di coppia che un consulente specializzato si trova ad affrontare va a un’altra categoria: i problemi di comunicazione.
Continua a leggere

Recensione: le armi della persuasione

Le armi della persuasione - Robert B. Cialdini

Ti interessa questo? Clicca sull’immagine

Titolo: Le armi della persuasione
Autore: Robert B. Cialdini

Editore: Giunti
Anno: 1984
Voto: stellastellastellastella
Difficoltà: bollinoverde

Come è possibile che ti trovi a dire di “Sì” quando avresti voluto dire di “No”?

Le armi della persuasione di Robert Cialdini, il cui titolo originario è Influence. The Psychology of Persuasion, te lo spiega.
Continua a leggere

Libri di Terapia Breve – Istruzioni per rendersi infelici

Dott. Flavio Cannistrà, psicologo a Monterotondo e a Roma

Vuoi acquistare il libro? Clicca sull’immagine

Titolo: Istruzioni per rendersi infelici
Autore: Paul Watzlawick
Editore: Feltrinelli
Voto: stellastellastellastellastellamezza

Un uomo vuole appendere un quadro. Ha il chiodo, ma non il martello. Il vicino ne ha uno, così decide di andare da lui e di farselo prestare. A questo punto gli sorge un dubbio: e se il mio vicino non me lo vuole prestare? Già ieri mi ha salutato appena. Forse aveva fretta, ma forse la fretta era soltanto un pretesto ed egli ce l’ha con me. E perché? Io non gli fatto nulla, è lui che si è messo in testa qualcosa. Se qualcuno mi chiedesse un utensile, io glielo darei subito. E perché lui no? Come si può rifiutare al prossimo un così semplice piacere? Gente così rovina l’esistenza agli altri. E per giunta si immagina che io abbia bisogno di lui, solo perché possiede un martello. Adesso basta! E così si precipita di là, suona, il vicino apre, e prima ancora che questo abbia il tempo di dire ‘Buon giorno’, gli grida: ‘Si tenga pure il suo martello, villano!‘”.

Paradossale? Forse. 

Eppure è proprio con comportamenti paradossali che spesso finiamo per incasinarci la vita…

Continua a leggere

Chi voterai? I meccanismi psicologici che influenzano le nostre scelte

Dott. Flavio Cannistrà, psicologo a Monterotondo e a RomaTempo di elezioni.
Tra pochi giorni saremo chiamati a mettere una X su una scheda e a dare le nostre preferenze.

Ma perché votiamo un politico piuttosto che un altro?
Quali sono le ragioni che ci spingono a scegliere un candidato?
La psicologia si è interrogata a lungo su questi quesiti, che spesso rispondono più genericamente a dinamiche quotidiane, in cui finiamo per acconsentire a qualcosa per motivi che non ci sono del tutto chiari.

Oggi anziché il tradizionale articolo di clinica e benessere vorrei proporre qualcosa di diverso. Un ebook, un testo più approfondito – ma comunque breve, leggero e scorrevole – in cui riporto alcune delle scoperte della psicologia in merito ai processi e meccanismi che ci portano a votare per l’uno o l’altro politico. Mostrerò alcuni dei trucchi del mestiere di politico, attraverso i quali influenzano le nostre scelte e le nostre decisioni, per aiutare il lettore a comprendere meglio certe dinamiche e a conoscere meglio se stesso e i propri comportamenti.

Questo ebook, dal titolo “Chi voterai? I meccanismi psicologici che influenzano le nostre scelte“, è disponibile gratuitamente nella sezione Letture del sito o cliccando direttamente qui (per scaricarlo sul tuo dispositivo, clicca col tasto destro e scegli “Salva con nome”).

Mi piacerebbe ricevere un tuo feedback: se vuoi, appena hai finito la lettura, lascia un commento qui sotto.
Grazie!

Dott. Flavio Cannistrà
Psicologo, Psicoterapeuta
Specialista in Terapia Breve Strategica
e Ipnositerapia

Perché continui a fare cose che ti fanno male? Il vantaggio secondario

psicoterapia breve roma

Il ruolo del vantaggio secondario

Perché continuiamo a persistere nel fare qualcosa che ci fa male?
Perché, nonostante il dolore, la rabbia, la paura, continuiamo a rimanere in situazioni difficili, sgradevoli, dolorose?

A volte la risposta sembra lontana, impossibile da trovare, persa nella nebbia come un’ombra sfocata che non si lascia definire.

Altre volte, invece, ti sembra quasi a portata di mano, tanto vicina da poter essere sfiorata, al punto che percepisci nettamente la possibilità del cambiamento, la direzione verso cui muovere i passi giusti per uscire dalla trappola. Eppure rimani lì, come incastrato…

Perché? 
Cercherò di spiegarlo in questo articolo, ma attenzione: a molti non piacerà sentirsi dire quello che c’è scritto.

Continua a leggere