“Perché mi capita sempre la stessa cosa?” Le tentate soluzioni disfunzionali

psicologo bravo roma

Cosa sono le tentante soluzioni disfunzionali?

“Perché finisco in rimuginii continui e implacabili?”
“Perché le mie relazioni finiscono sempre male?”
“Perché sono imprigionato da anni in questa gabbia di tristezza e pessimismo?”

Ti chiedi mai qualcosa di simile? O qualcos’altro, come: “Perché quando vado a dare gli esami/quando devo parlare in pubblico mi agito sempre?” o “Perché sono sempre convinto che qualunque segnale del mio corpo sia il preludio a una grave malattia?”.

Insomma, perché ti capita sempre la stessa cosa, in un certo ambito della tua vita (ad esempio l’ambito relazionale, quello lavorativo, o quello più personale e soggettivo), o più di uno?

Le teorie psicologiche al riguardo si sprecano, e non cercherò certo di fare una sintesi. Ti dirò piuttosto come lavoro io, cioè a quale di queste teorie faccio riferimento. Una teoria molto pragmatica e concreta, che più che indagare sulle presunte cause passate, si concentra su “perché ancora oggi ti succede questo” e su come interrompere questo meccanismo.

Continua a leggere

Di chi ti circondi? – (Un)Common Life #6

un common lifeSei consapevole di chi ti circondi?

Perché se vuoi avere successo, se anche vuoi solo crescere nella tua vita, o nel tuo lavoro, chi hai attorno sarà decisivo affinché ciò sia possibile – o, al contrario, nel limitare questa possibilità. Come disse Jim Rohn: “Sei la media delle 5 persone con cui passi la maggior parte del tempo”.

Siamo arrivati al penultimo appuntamento di (Un)Common life, in cui capiamo, da un lato, quanto sia importante circondarsi di persone che ci permettano di crescere e, dall’altro, quanto a volte quelle più intime e vicine a noi ci possano, involontariamente, limitare nel farlo. E tutto perché ci vogliono davvero bene.

Continua a leggere

2 tecniche per uscire da una storia finita male

psicologo bravo roma

2 tecniche per andare oltre la fine di una storia d’amore.

Non ci piace, ma a volte la realtà è questa: è finita. E ora la domanda successiva è: vuoi continuare a stare male o vuoi rimettere te stesso, la tua persona, al centro del tuo mondo?

Se fai sempre le stesse cose, otterrai sempre gli stessi risultati. Lo hanno detto in molti, in molti modi diversi, ed è assolutamente vero. Spesso molti problemi trattati in Terapia Breve hanno all’origine del loro mantenimento (cioè del fatto che continuano a essere vivi e presenti) proprio questa realtà meccanica: si stanno continuando a fare incessantemente le stesse cose – cose piccole, apparentemente insignificanti, ma in realtà insidiose.

E allora stop. Vediamo due tecniche, veloci, per uscire da una storia finita male.

Continua a leggere

Gli altri non sono migliori di te – (Un)Common Life #5

psicoterapia roma“Puoi avere successo… o puoi imparare”. Questo detto riassume ciò che vedrai oggi in (Un)Common Life.

A volte ci auto-limitiamo, anzi, direi che lo facciamo spesso. Ci fermiamo a pensare che noi non siamo in grado, che non abbiamo le capacità, che gli altri sono migliori di noi… Ma non è così. Gli altri non hanno capacità speciali di cui noi non disponiamo. Non hanno un QI più alto del nostro. Non hanno risorse che a noi mancano.

«C’è chi ha più soldi di me!» è una prima obiezione che viene in mente.
Ma il fatto che tante persone, anche di successo oggi, siano partite dal niente, da un livello simile a quello che vivi tu attualmente, se non addirittura basso, sfortunato, rovinoso… e che ce l’abbiano fatta nonostante ciò – o, anzi, proprio grazie a ciò che hanno imparato dai momenti peggiori della loro vita -, ci fa capire che possiamo anche noi.

Che le risorse sono le nostre, quelle che abbiamo. E che gli altri non sono diversi o migliori di te.

Continua a leggere

4 articoli per chi pensa troppo

psicologo bravo roma

4 articoli per chi pensa troppo

Ti intrappoli in pensieri e rimuginii continui?
Pensi e ripensi prima di prendere una decisione?
O non riesci a liberarti dal pensiero di una persona?
O forse hai uno o più dubbi da cui non riesci a divincolarti?

Le catene dei pensieri, quando ripetitivi e senza soluzione, sono opprimenti e schiaccianti.
Lo scorso anno dedicati un intero mese a esplorare alcune situazioni in cui il pensiero diventa una tenaglia stringente e ai modi in cui provare a liberarsene grazie alle tecniche di Terapia Breve.

Visto il successo che ebbero, oggi ho pensato di riproporteli. Vediamoli.

Continua a leggere

Sapersi riprendere dalle sconfitte – (Un)Common Life #4

psicoterapeuta bravo romaLa vita di Fabio non è stata tutta rose e fiori. La sua crescita personale, il successo che lo ha portato da lavapiatti a manager londinese, e poi da Londra fino a Dubai, è stata costellata di insuccessi.

Quando ha provato a diventare Area Manager la prima volta ha fallito. E dopo che si trasferì a Dubai, cambiando lavoro e lasciando tutto ciò che aveva costruito per 8 anni in Inghilterra, si rese conto di aver fatto un grande errore e che il nuovo lavoro non faceva per lui – ma ormai non poteva tornare indietro.

Continua a leggere

La Terapia Breve per la bulimia

psicoterapeuta bravo Monterotondo

Bulimia: sintomi e cure

Nessuno ti vede. Vai in cucina. Apri la credenza. E cominci.

La bulimia è quella brama irresistibile, che avvinghia e stringe, e che ti porta a divorare una gran quantità di cibo in una volta sola, senza nemmeno gustarlo.

C’è un errore, in realtà, nella parola “bulimia”: significa “fame da bue”, ma chi la subisce non ingurgita cibo per fame. Lo fa perché vive un desiderio inarrestabile.

Si può guarire dalla bulimia?
Sì, e anche in tempi brevi.

Continua a leggere

Come curare i dettagli – (Un)Common Life #3

psicoterapia breve romaUna delle chiavi del successo di Fabio è stata questa: saper curare i dettagli.

Nei primi secondi riprendo il racconto di un episodio che illustra chiaramente come questo sia un suo punto di forza, che gli ha permesso negli anni di essere notato e promosso di continuo.
Fabio poi ci spiega la filosofia di fondo.

Ma in Italia? Vale lo stesso concetto? O le minori opportunità, quando ci sono, sono un ostacolo?
Secondo Fabio la questione è un’altra…


Continua a leggere