3 articoli di Terapia Breve per migliorare lo studio

psicoterapeuta bravo monterotondo

Come superare un esame?

Pronto per gli esami? Che siano quelli della sessione estiva all’Università, o dell’Esame di Maturità, o magari dell’Esame di Stato per l’abilitazione professionale… gli esami sono vicini.

Nel corso degli anni ho approfondito molto questo argomento, vedendo studenti di tutte le età. E su questo blog ne ho parlato parecchio, al punto da creare una categoria di articoli dedicata.

Vediamo allora 3 articoli che puoi leggere per migliorare lo studio, apprendere delle tecniche per studiare, e capire come superare un esame.

Continua a leggere

3 articoli per superare gli esami con la Terapia Breve

psicologo roma

Come superare gli esami? Ecco 3 articoli con semplici strategie.
(Foto: Freepik.com)

Come superare un esame?
Come prepararsi a una prova, scritta o orale che sia?
Come passare l’esame di maturità, da sempre scoglio di ansie per studenti di tutte le generazioni?

Sull’argomento si dice tanto: strategie, trucchi (più o meno leciti), metodi di studio.
E anch’io ho scritto parecchio, attingendo in particolare dal campo della terapia breve.

Oggi voglio quindi indicarti 3 articoli che penso possano darti una mano per affrontare gli esami, di maturità o universitari che siano.

Continua a leggere

Gli studenti migliori del mondo hanno tempo per giocare

psicologo monterotondo

Nel nuovo documentario Michael Moore cita il sistema scolastico finlandese, da cui escono gli studenti più preparati del mondo.

Questa è una scoperta: gli studenti migliori del mondo studiano poco e non hanno compiti a casa.

Where to Invade Next è il nuovo documentario di Michael Moore e nel video qui sotto vedrete che la Finlandia ha i migliori studenti del mondo (vero, è in testa alle classifiche, battendosela con il Sud Corea – noi siamo verso il 24° posto) e che il segreto sembra essere lo slogan “Meno compiti, meno ore di studio, più tempo libero”.

Le cose stanno davvero così?

Continua a leggere

Perché avere tanti interessi non è un limite

psicoterapeuta roma

Un video che spiega perché avere tanti interessi non è un limite.
(Foto di Freepik)

«Chiedetevi dove avete imparato a considerare negativa o anormale la capacità di fare molte cose.»

Questa la frase chiave che sintetizza l’intervento di Emilie Wapnick.

Emilie, “un combinazione tra un’artista, un’imprenditrice, una scrittrice, un’oratrice e una coach”, ha parlato recentemente in un TED Talk, a proposito di quelle persone che, anziché specializzarsi in un singolo settore, possiedono tanti e diversi interessi, e ha spiegato perché questo non sia affatto un limite.

Lungi da lei voler identificarle in un’univoca etichetta – grazie a Dio – ha dato un nome preciso a queste persone: multipotenziali.

Continua a leggere

Il problema del barometro: come aumentare le tue possibilità di scelta

psicoterapeuta roma

Ecco la vera storia del problema del barometro, che sprona a superare i limiti (auto)imposti

Sai qual è uno dei problemi principali dell’uomo? La rigidità.

Milton H. Erickson, psicoterapeuta e ipnotista di grande fama e umiltà, sosteneva che il suo lavoro consisteva principalmente nell’aiutare la persona a ottenere più possibilità di scelta.

Il suo bellissimo libro La mia voce ti accompagnerà è pieno di storie con questo obiettivo.

Allargare i confini della coscienza, cioè vedere più scelte laddove sembra non essercene alcuna.
Quante volte ti sembra di avere una sola possibilità, una sola scelta, un solo modo di fare le cose? E quante volte – peggio – questo limite nemmeno ti si palesa davanti agli occhi: semplicemente lo agisci.

Oggi ti racconto una storia che spero ti aiuterà a superare questo blocco.
Continua a leggere

Come recuperare l’anno scolastico: 6 tecniche per studiare meglio

psicologo Roma

L’anno scolastico è a rischio? Ecco 6 tecniche per recuperare.

L’anno scolastico è partito male? Ecco alcuni consigli per recuperare.

Infatti recuperare si può.
Hai ancora cinque mesi di tempo e se sei nel baratro più profondo – se cioè sotto l’albero di Natale hai ammucchiato una serie di voti che, più che brutti, erano orribili – ti farà piacere sapere che ci sono alcune strategie che ti permetteranno di trascinarli fuori dal pozzo del “mediocre” per fargli tagliare e superare il trionfale traguardo della “sufficienza”.

E se invece già navighi sopra il livello del mare, ma vorresti evitare di affondare, queste tecniche ti serviranno un bel po’ per ottimizzare il tuo studio.

Continua a leggere

Il decalogo dello studente strategico

psicoterapeuta monterotondo

Dieci consigli per uno studio efficace

La scorsa settimana ho recensito Come non farsi bocciare a scuola, un ottimo libro di Matteo Rampin e Farida Monduzzi per lo studente strategico che vuole apprendere tecniche e tattiche per ottimizzare l’anno scolastico (ma anche il percorso universitario, dato che alcune strategie, a mio parere, si possono applicare anche in quell’ambito).

Oggi voglio attingere nuovamente a quel libro, per mostrarvi quello che i due autori chiamano il decalogo dello studente strategico.
Continua a leggere

Libri di Terapia Breve – Come non farsi bocciare a scuola

Come non farsi bocciare a scuola

Ti interessa questo libro? Clicca sulla copertina.

Titolo: Come non farsi bocciare a scuola
Autore: Matteo Rampin, Farida Monduzzi
Editore: Salani
Voto: stellastellastellastella
Difficoltà: bollinoverde

 

 

Volevo recensire questo libro qualche mese fa, quando l’ho letto per la prima volta, ma poi ci ho ripensato.

Perché?

Perché da buono stratega qual è, Matteo Rampin non propone un libro per salvarsi in extremis da un’imminente bocciatura, ma un insieme di suggerimenti pratici e strategici per condurre un anno scolastico di successo e di aiuto per lo studente.

Continua a leggere

16 trucchi per motivarsi (2)

psicologo romaCosa fare quando manca la motivazione?

Prima di passare al frustino e all’elettroshock possiamo tentare con qualche semplice trucco di veloce efficacia.

Ieri ho mostrato i primi otto, suggeriti dalla società di consulenza di carriera The Muse*, e oggi gli ultimi otto, anche questi tradotti e rivisti dal sottoscritto.

Continua a leggere