Eritrofobia: la tremenda paura di arrossire

psicoterapia breve monterotondo

Eritrofobia: la fobia di arrossire in pubblico

E se esistesse una tecnica di terapia breve per smettere di arrossire davanti agli altri?

In effetti esiste, anzi ne esistono diverse, perché l’eritrofobia, cioè il timore di arrossire di fronte alle persone, è piuttosto diffusa e la psicoterapia breve si è interessata fin dagli esordi nel cercare delle soluzioni a questo problema.

E in effetti ci è riuscita.

Continua a leggere

Superare l’ipocondria con la Terapia Breve

Come superare l'ipocondria con la Psicoterapia Breve Strategica?

Come vincere l’ipocondria con la Psicoterapia Breve? [immagine Freepik]

Hai mai l’ansia di poter contrarre delle malattie? O la sensazione, quasi la convinzione, di poterne avere una? Potresti soffrire di ipocondria, e oggi spiego come liberartene con la Terapia Breve.

In particolare mi concentrerò sull’uso della Terapia Breve Strategica per l’ipocondria.

La TBS, come sai se segui questo blog, è una forma di psicoterapia breve: una delle varie che ho studiato e quella in cui sono specializzato.

Se la paura di avere delle malattie, o la sensazione costante, fisica, di avere qualche disturbo ti accompagnano, la TBS si può rivelare molto efficace. E qualche consiglio preliminare può aiutarti a stare meglio fin da subito.

Continua a leggere

Cibo per la mente: gli effetti della dieta sulla psiche

Psicoterapia breve strategica

Psicologia e dieta: quali sono gli effetti?

Hai mai notato che nel momento in cui cominci una dieta, tutto ciò che vuoi fare è mangiare?

Questa domanda introduce un argomento che ha interessato psicologi e professionisti di diversi campi: gli effetti psicologici delle diete.

E con un affascinante quanto terribile studio pioneristico, fatto durante la Seconda Guerra Mondiale, diamo il via al primo di due articoli dedicati al rapporto tra dieta e mente, che pubblicherò questa settimana.

Continua a leggere

4 cose che fanno male al cuore

Per la psicosomatica cardiologica certi fattori emotivi e comportamentali sono decisivi.

Depressione, fumo, inattività fisica e stress sociale: ecco i nemici del cuore (affrontabili dalla psicologia)

Depressione, fumo, inattività fisica e stress sociale: ecco i nemici del cuore (affrontabili dalla psicologia)

La scorsa settimana abbiamo visto come la mente influenza il corpo. Addirittura certi comportamenti mettono a repentaglio la vita, aumentando il rischio infarto.

Più in generale, però, il tuo stato emotivo può dare vere e proprie frustrate al tuo corpo, lasciando segni evidenti.
Continua a leggere

Stress e infarto: come ci aiuta la psicosomatica

In che modo la tua mente indebolisce il tuo corpo?

Nunzio Paci

“Mio fratello è un albero ed io le sue radici”, opera di Nunzio Paci

Mente e corpo sono connessi, ormai lo sappiamo. Molti si sono interessati a questo collegamento. Nello specifico c’è chi ha visto come la sofferenza emotiva (e più in generale psicologica) produce effetti negativi sul tuo corpo.

La branca di studi che dà un disegno di questo quadro è la psicosomatica.

Dalla perdita di capelli ai problemi cutanei, dalla gastrite da stress fino al cancro: la mente può avere effetti spaventosi sul corpo.

Ricordo un signore che mi parlò di un brutto eritema, un’irritazione della pelle che gli aveva preso parte dell’avambraccio e lo infastidiva al punto di tenerlo sveglio la notte: era comparso poco dopo la morte del padre, avvenuta dopo una lunga e sofferta agonia.

Ma è possibile individuare uno stile di vita a rischio?
Esistono dei modi di comportarsi che predispongono più facilmente a determinate malattie fisiche?
Continua a leggere