7 thoughts on “Psicologo, psicoterapeuta, psichiatra… li conosci?

    • Ciao Lory,

      a mio parere meglio laurearsi in Psicologia e poi (nonché nel frattempo) seguire corsi specifici sui disturbi dell’alimentazione, magari con una specializzazione in Psicoterapia.

      A livello farmacologico, infatti, non si ottengono ancora grandi risultati con gli psicofarmaci per questo tipo di problema. E in ogni caso è un problema per il quale è molto indicato un percorso di consulenza psicologica o di psicoterapia.

      Spero di esserti stato di aiuto,
      Dr Flavio Cannistrà

Scrivi un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...