Depressione: la rivincita delle terapie lunghe? Forse no…

psicologo roma

Le terapie lunghe sono migliori di quelle brevi?

Le terapie lunghe sono meglio di quelle brevi?
Secondo il Guardian sì, secondo qualcun altro no.

Chi?
Tu.

Io odio la polemica. Per fortuna amo la chiarezza.

Allora cerchiamo di capire meglio perché le terapie brevi sono meglio di quelle lunghe.
Continua a leggere

Come recuperare l’anno scolastico: 6 tecniche per studiare

psicologo Roma

L’anno scolastico è a rischio? Ecco 6 tecniche per recuperare.

L’anno scolastico è partito male? Ecco alcuni consigli per recuperare.

Infatti recuperare si può.
Hai ancora cinque mesi di tempo e se sei nel baratro più profondo – se cioè sotto l’albero di Natale hai ammucchiato una serie di voti che, più che brutti, erano orribili – ti farà sapere che ci sono alcune strategie che ti permetteranno di trascinarli fuori dal pozzo del “mediocre” per fargli tagliare e superare il trionfale traguardo della “sufficienza”.

E se invece già navighi sopra il livello del mare, ma vorresti evitare di affondare, queste tecniche ti serviranno un bel po’ per ottimizzare il tuo studio.

Continua a leggere

5 consigli per realizzare i propositi del 2016

psicologo roma

Perché falliamo nel mettere i atto i nostri buoni propositi?

Hai deciso: quest’anno perdi 20kg, chiedi un aumento di stipendio e ti sposi con l’amore della tua vita. Ma poi non va così…

Perché?

Non è sempre facile. A volte il muro che separa un proposito dalla sua effettiva realizzazione è una scogliera alta e impetuosa, e scalarlo è un’impresa.

Tuttavia, se ho imparato qualcosa dalle terapie brevi, è che puoi tranquillamente evitare la navigazione a braccio: se usi determinati espedienti il lavoro si semplifica, gli obiettivi si avvicinano, i risultati diventano tangibili.

Ma come puoi fare a trasformare in realtà ciò che ti sei proposto per il 2016?
Continua a leggere

Anno nuovo, nuovo blog!

Cari tutti,

anno nuovo, nuovo blog. Che significa nuova veste e nuovi contenuti. Il blog avrà oggi un taglio ancora più pratico, per dare consigli e suggerimenti presi dal campo della psicologia e soprattutto da quello delle terapie brevi, forme di psicoterapie che studio da ormai parecchi anni e che possono aiutare a risolvere i propri problemi in poco tempo.

Naturalmente non posso evitare di essere me stesso. Che significa?

Continua a leggere

Buone Feste e Buon 2016

Grazie per questo nuovo anno passato insieme.
Grazie per i commenti, i complimenti e le critiche: tutto mi ha spronato ad andare avanti e cercare di fare sempre meglio.
Spero che queste feste siano felici per voi, per chi vi sta a cuore e per tutte le persone che vivono un periodo o un’intera vita di difficoltà: a loro in particolare vorrei dedicassimo un breve istante, un pensiero, che ci renda consapevoli ancora una volta che siamo noi a dare un contributo decisivo a come vanno le cose, per noi e per gli altri.

Buone feste e buon anno nuovo,
Flavio

 

 

 

L’arte di comunicare senza parole

psicoterapeuta monterotondo

Come comunicare con il linguaggio del corpo

«Quando un gattino, verso l’ora di pranzo, comincia a strusciarsi, a fare le fusa e a miagolare insistentemente, non ti sta dicendo: “Dammi i croccantini”, sta dicendo “Fammi da mamma”.»

Con questa frase comincia un mio nuovo articolo per Psicologia24, il portale italiano di psicologia e neuroscienze per il quale tengo la rubrica “L’arte della comunicazione”. E in questo articolo si parla di un argomento che da sempre affascina molti: la comunicazione non verbale.

Gli argomenti di cui parlo sono diversi.
Ad esempio, sai che un economista italiano mise in crisi uno dei più grandi filosofi del ‘900 proprio chiedendogli il significato di un gesto del corpo?
E che tendiamo a votare i politici con voce più grave, piuttosto che quelli con voce più acuta?

Se vuoi leggere il mio articolo sulla comunicazione non verbale clicca qui.

Dott. Flavio Cannistrà
Psicologo, Psicoterapeuta
Specialista in Terapia Breve Strategica
e Ipnositerapia